Vai al contenuto

Colore giallo. Qual è il suo significato? (2022)

Color Amarillo FFFF00

Il colore giallo è il più luminoso di tutti i colori dello spettro. È il colore che cattura di più la nostra attenzione.

In natura, il giallo è il colore dei girasoli e dei narcisi, dei tuorli d’uovo e dei limoni, dei canarini e delle api. Nel nostro mondo contemporaneo fatto dall’uomo, il giallo è il colore di SpongeBob SquarePants, della maglia del vincitore del Tour de France, delle facce felici, dei post it e dei cartelli che ci avvisano di un pericolo o di attenzione.

È il colore della felicità e dell’ottimismo, dell’illuminazione e della creatività, del sole e della primavera.

Sotto c’è il lato oscuro del giallo: codardia, tradimento, egoismo e follia. Inoltre, il giallo è il colore della prudenza e delle malattie fisiche (ittero, malaria e peste). Forse non a caso, le fonti dei pigmenti gialli sono i metalli tossici – cadmio, piombo e cromo – e l’urina.

Progettare con il colore giallo

Dal web design all’architettura d’interni, siamo abituati a vedere sfumature di giallo in diverse dimensioni della vita quotidiana.
Dal chiaro allo scuro, dal brillante al pastello, si possono trovare diverse espressioni di giallo.

Anche se ci sono forti gialli senape e gialli ocra profondi, non ci sono gialli scuri.

¿Existen los amarillos oscuros?

Quando il nero viene aggiunto al giallo, si ottiene un verde “sporco”

Il giallo è l’unico colore che reagisce male con il nero: se gli si aggiunge un po’ di nero, diventa un giallo-verdastro stucchevole.

Perché il colore giallo ti rende felice?

Il giallo è forse il più energico dei colori caldi. È associato alle risate, alla speranza e al sole. Le sfumature di giallo aiutano a dare energia ai vostri disegni e faranno sentire l’osservatore ottimista e allegro. Tuttavia, il giallo tende a riflettere più luce e può irritare gli occhi di alcune persone.

Colore Giallo nella pubblicità

Essendo il colore del sole, il giallo mette un sorriso sul viso. È il colore più visibile da lontano (ecco perché viene usato per i segnali stradali) e comunica allegria, cordialità, felicità ed energia. Può anche essere associato alla chiarezza mentale e all’intelletto. Tuttavia, il giallo è anche un colore cautelativo usato per i giubbotti di salvataggio, il nastro della polizia e le zone di pericolo.

Alcune tonalità di giallo possono sembrare pacchiane – anche se questo può adattarsi all’immagine del tuo marchio. Quindi il giallo è un ottimo esempio di quando ricercare il feedback dei consumatori sull’idoneità del colore e assicurarsi che sia il colore giusto per il vostro prodotto.

A seconda del settore in cui lavori, può essere raccomandato di usare il giallo per la tua azienda o il contrario.

Usa il giallo con parsimonia per attirare l’attenzione o per contrastare con un altro colore.

Il giallo va bene per le aziende dei seguenti settori:

  • Casa
  • Cibo
  • Energia (solare, elettrica…)

Usare il colore giallo è un male per le aziende in:

  • Finanza
  • Auto
  • Compagnie aeree
  • Abbigliamento
  • Tecnologia

Usi quasi globali del giallo

Il giallo è spesso usato come colore d’accento per attirare l’attenzione della gente su qualcosa di importante o quando è necessario per creare eccitazione. Come tale, il giallo è usato soprattutto in:

  • Attrezzatura per la manutenzione delle strade
  • Scuolabus e taxi
  • Segnali di pericolo
  • Giocattoli
  • Industria alimentare
  • Prodotti associati a velocità, divertimento e basso costo

Significati globali per il colore giallo

Le somiglianze globali del giallo sono significative:

  • In quasi tutte le culture, il giallo rappresenta il sole, la felicità e il calore.
  • Il giallo è il colore più spesso associato alla divinità in molte religioni (induismo e antico Egitto)
  • Il giallo è il colore dei semafori e dei segnali di attenzione in tutto il mondo.

Significati unici del giallo nelle diverse culture:

  • In Giappone, il giallo rappresenta spesso il coraggio.
  • In Cina, i film per adulti sono chiamati film gialli.
  • In Russia, un’espressione colloquiale per un manicomio era “casa gialla”.
  • Il giallo “calendula” può essere associato alla morte in alcune zone del Messico.
  • I condannati a morte durante l’Inquisizione indossavano il giallo come segno di tradimento.
  • Nel Medioevo, un cerotto giallo era usato per etichettare gli ebrei. Gli ebrei europei furono costretti a indossare “Stelle di David” gialle o di colore giallo durante il periodo delle persecuzioni naziste.

Come il giallo influisce sulla visione

Il giallo è il colore più visibile dello spettro.

L’occhio umano elabora prima il giallo. Questo spiega perché è usato per i segnali di attenzione e per i veicoli di soccorso di emergenza.

La visione periferica è 2,5 volte maggiore per il giallo che per il rosso.

Il giallo ha un alto valore di riflessione della luce e quindi agisce come una fonte di luce secondaria. Un uso eccessivo del giallo brillante (come sui muri interni) può irritare gli occhi.

Miti sugli effetti del giallo

  • Anche se il giallo è angosciante se usato in eccesso, l’affermazione che le stanze gialle fanno piangere di più i bambini è un mito.
  • Che il giallo causi la diarrea è un mito,
  • La gente non combatte più nelle cucine gialle.

Curiosità

  • La legge americana vieta di colorare la margarina per farla sembrare burro.
  • Il giallo è l’unico colore che reagisce male con il nero. Il risultato della miscelazione di questi colori è una tonalità giallo-verdastra poco attraente.
  • Alcuni uomini percepiscono il giallo come un colore infantile, quindi non è il colore migliore per commercializzare prodotti a uomini ricchi. Tuttavia, questo colore è utilizzato anche nel marketing di prodotti dinamici e legati alla velocità.
  • Anche se ci sono gialli profondi, gialli senape e gialli ocra, non ci sono gialli scuri.
  • Noi percepiamo il giallo come il colore più luminoso dello spettro, a parte il bianco puro.
  • La visione periferica è maggiore per il giallo che per il rosso e il verde.
  • Il giallo ha un alto valore di riflessione della luce, agendo come una fonte di luce secondaria e aiutando a creare una “sensazione di giorno” illuminata.
  • Il giallo è un colore primario nel modello di colore CMYK, ma nel modello di colore RGB, usato per televisori e monitor, il giallo è un colore secondario ottenuto combinando il rosso e il verde.

Come influisce il giallo sugli studi?

Il giallo aiuta a sbloccare i nostri processi di pensiero. Mentre il giallo ci aiuta ad essere più analitici, può anche aiutarci a trovare soluzioni attraverso la creatività. Lo fa aiutandoci a creare modelli di pensiero diversi.
Se ti stai preparando per un esame o un discorso, o anche se stai lavorando su un documento o un articolo, mettere un colore giallo brillante vicino a te può aiutare a promuovere gli effetti positivi del colore di cui sopra.

Non usare evidenziatori gialli. Hai mai provato a leggere un testo in giallo? Il giallo è il colore più fastidioso per gli occhi. Questo perché la luminosità del colore significa che la quantità di luce riflessa è abbastanza alta. Che ci crediate o no, usare il giallo come sfondo su carta, monitor di computer o altrove può causare affaticamento degli occhi o addirittura perdita della vista nei casi più estremi. Quindi non usarlo per sottolineare le tue note, anche se evidenzia le parti importanti, è meglio usare un altro colore.

nv-author-image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.