Vai al contenuto

Voxel Art – Tutto quello che c’è da sapere

El Voxel Art es un arte y también se utiliza en la industria de los videojuegos.

In questo articolo vi spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sulla Voxel Art e quali sono i programmi migliori se volete iniziare l’entusiasmante mondo della progettazione 3D.

El Voxel Art es un tipo de arte 3D en el que se utilizan píxeles volumétricos o vóxeles.

Il termine voxel deriva dalle due parole “volumetrico” e “pixel”. Un voxel rappresenta un valore specifico su una griglia nello spazio tridimensionale. Pensate a questo come a un pixel esistente nello spazio bidimensionale. È importante notare che l’arte digitale 2D e 3D hanno caratteristiche molto simili.

Sia un voxel che un pixel possono contenere un solo colore alla volta. Inoltre, entrambi occupano una posizione specifica all’interno di una griglia, mentre un pixel ha una posizione esatta all’interno di un’immagine.

La differenza principale tra i due è che un voxel ha un asse aggiuntivo, l’asse Z, che gli permette di occupare uno spazio tridimensionale. All’interno di questo spazio, ha un volume, un’altezza, una lunghezza, una larghezza e una profondità.

Ejemplo de modelo creado con MagicaVoxel, el programa más popular para el diseño de Voxel Art.

La voxel art è una forma d’arte in cui i modelli 3D sono costruiti interamente da cubi 3D noti come voxel. Questi modelli voxel sono creati da artisti che utilizzano un particolare tipo di software chiamato voxel editor o voxel art software

Una volta terminati, questi modelli possono essere utili per una varietà di scopi, come la creazione di immagini condivise su diversi network come Instagram o l’esportazione come file di modelli 3D per animazioni e giochi 3D.

La creazione di voxel art può essere una perfetta introduzione alla modellazione 3D e permette di sperimentare con i materiali 3D. Può essere semplice come creare con i Lego. Anche se si dispone di modelli semplici, è possibile realizzare dei bellissimi rendering, tenendo conto di fattori come i materiali, l’illuminazione e la composizione.

La semplicità di realizzare una quantità minima di voxel e di mostrare comunque la propria idea diventa un’arte in sé.

Tuttavia, non tutta l’arte voxel è semplicistica. Molti possono essere incredibilmente decorati, con ore e ore di lavoro dedicate a piccoli dettagli. Alcuni artisti creano anche arte voxel complessa a prima vista, che potrebbe non essere interpretata come arte voxel.

Un editor di voxel è un tipo speciale di software utilizzato dagli artisti per creare modelli voxel 3D. Una volta costruiti, questi modelli voxel possono essere utilizzati per una varietà di scopi, come foto per i social media e modelli 3D per i videogiochi.

Ecco alcuni dei migliori software per l’editing di voxel tra cui scegliere

MagicaVoxel

MagicaVoxel esiste da oltre cinque anni ed è diventato il creatore di arte voxel per eccellenza.

Grazie a strumenti abbastanza semplici per gli utenti meno esperti, è possibile immergersi subito nella creazione di semplici modelli 3D. Gli utenti più esperti, invece, sfruttano appieno il set di strumenti in continua espansione di MagicaVoxels e possono realizzare praticamente tutto ciò che riescono a immaginare.

Una cosa impressionante di MagicaVoxel è che viene costantemente aggiornato. @ephtracy aggiunge sempre nuove funzioni e strumenti per rendere il programma più facile da usare o per dare ai creatori la possibilità di aggiungere effetti più interessanti alle loro creazioni

Va notato che una delle caratteristiche più potenti di MagicaVoxel è il motore di rendering integrato nel software. Ciò consente di creare immagini ultra-realistiche con luci, ombre e sfumature. Alcuni degli incredibili effetti visivi vengono fuori direttamente dalla scatola.

MagicaVoxel è disponibile sia su macOS che su Windows, completamente gratuito. Inoltre, grazie all’esportatore .obj incluso, gli oggetti voxel possono essere importati nella maggior parte delle applicazioni 3D che supportano questo formato, come Cinema 4D e Blender.

Caratteristiche:

  • Editor di voxel completo per aggiungere, modificare, eliminare e dipingere voxel
  • Utilizzabile gratuitamente per progetti personali e commerciali
  • Potente motore di rendering integrato
  • Diversi formati di esportazione, tra cui .OBJ, .VOX, .QB e .PNG
  • Grande comunità di artisti voxel per il supporto

Potete scaricare gratuitamente MagicaVoxel dal sito ufficiale

Qubicle

Qubicle è un potente editor di voxel sviluppato da Minddesk per creare modelli voxel per immagini e giochi. Come MagicaVoxel, supporta anche strumenti per la creazione e la modifica di modelli voxel. Tuttavia, Qubicle dispone di alcune caratteristiche del software che non troverete da nessun’altra parte, come la dimensione illimitata della matrice (dimensione del modello) e un editor di colori facile da usare

Un grande vantaggio di Qubicle è rappresentato dai formati di esportazione supportati, come FBX, DAE e OBJ. Questo lo rende un software voxel molto interessante per gli sviluppatori di giochi.

Con Qubicle sono stati sviluppati molti giochi di successo, tra cui Crossy Road e Shooty Skies. È disponibile una versione di prova gratuita con tutte le funzionalità, scaricabile dal sito web. Per le esportazioni è previsto un costo una tantum.

Caratteristiche:

  • Editor completo di voxel con la possibilità di aggiungere, modificare, cancellare e dipingere voxel
  • Un’ampia serie di comandi preconfezionati per assistere la creazione di opere d’arte voxel
  • Supporto per modelli voxel più grandi rispetto alla tradizionale restrizione di 128x128x128 di MagicaVoxel
  • Numerose opzioni di esportazione, tra cui .FBX e .DAE, tipi di file molto utilizzati nello sviluppo dei giochi
  • Lunga storia di giochi pluripremiati, come Crossy Road e Shooty Skies

VoxEdit

VoxEdit è un editor di voxel progettato per il gioco Sandbox che funziona su Windows, macOS e Linux. Fin dall’inizio il suo scopo principale è stato quello di fornire agli artisti del voxel un’applicazione mobile per il voxel senza sacrificare il set di funzioni che ci si aspetta dagli editor di voxel professionali

Voxel Max è attualmente in open beta, il che significa che è possibile accedervi tramite un volo di prova dal suo sito web

Oltre alla possibilità di portare con sé la propria arte voxel, Voxel Max sta sviluppando una versione macOS dell’editor.

VoxEdit è dotato di una serie completa di strumenti di modifica dei voxel per la creazione di arte voxel, compresa la possibilità di aggiungere, cancellare e dipingere voxel. Il suo sistema di animazione non si trova in nessun’altra applicazione al momento.

Caratteristiche:

  • Editor voxel completo per creare, modificare e dipingere modelli voxel
  • Funziona su Windows, macOS e Linux
  • Modello di grandi dimensioni per modelli voxel
  • Sistema di rigging e animazione integrato

Particubes (editor di voxel per iOS)

Particubes è un editor mobile di voxel sviluppato per iOS per creare arte voxel. Questa applicazione è dotata di molte delle funzioni di base che si trovano in un normale editor di voxel. Questo include l’aggiunta, l’eliminazione e la pittura dei voxel

Particubes consente anche di esportare i modelli voxel come MagicaVoxel VOX. Altre caratteristiche utili sono la possibilità di lavorare in modalità verticale o orizzontale quando si costruiscono i modelli voxel.

Potete anche condividere screenshot e video della vostra arte. Alcune delle sue caratteristiche più importanti sono:

  • Editor di voxel leggero con la possibilità di aggiungere, modificare, cancellare e dipingere voxel
  • Salvate, duplicate e cancellate le vostre creazioni di voxel
  • Lavorare in modalità verticale e orizzontale
  • Condividete screenshot e video a 360 gradi dei vostri voxel
  • Esportazione dei file VOX di MagicaVoxel
  • Visualizza l’arte voxel in realtà aumentata

Goxel

Goxel è un editor di voxel open source per la creazione di arte voxel su computer desktop e dispositivi mobili. Goxel si è fatto notare quando ha rilasciato versioni per quasi tutte le piattaforme più popolari oggi disponibili

Quando si apre l’editor di Goxel per la prima volta, si notano le somiglianze con MagicaVoxel e Qubicle, poiché supporta anche funzionalità comuni come la modifica, la cancellazione e la creazione di voxel. Di seguito sono riportate alcune delle caratteristiche più potenti e degne di nota di Goxel Voxel Editor.

Goxel include una serie completa di strumenti comuni per la creazione di arte voxel, compresa la possibilità di aggiungere, eliminare e dipingere voxel. Inoltre, sono disponibili numerosi strumenti per velocizzare il flusso di lavoro, tra cui la selezione sfumata, gli strumenti di spostamento, la selezione di rettangoli, il selezionatore di colori e altro ancora.

Una caratteristica che dà a Goxel un vantaggio rispetto agli altri editor di voxel più diffusi è che non ha limiti di dimensione. L’ultima versione stabile di MagicaVoxel arriva fino a 126x126x126 con il supporto per combinarli usando l’editor del mondo

Tuttavia, Goxel crea automaticamente matrici rade tra i fotogrammi, consentendo di creare modelli voxel più grandi senza doverli separare in pezzi più piccoli. Si tratta di un grande risparmio di tempo quando si lavora con modelli di grandi dimensioni.

Quando si lavora con gli editor di voxel è importante assicurarsi che siano compatibili con il proprio sistema e le proprie macchine. Con Goxel è molto più facile, perché funziona praticamente su tutte le piattaforme oggi disponibili

Per i computer, esiste una versione per Windows, Mac e Linux. Volete lavorare in movimento? Non c’è da preoccuparsi, perché esiste un’applicazione per Android e iOS. Si tratta di un aspetto importante per gli artisti che dispongono di un proprio set di hardware e dispositivi.

Una delle caratteristiche più potenti di Goxel è la possibilità di usare livelli simili a quelli usati in Photoshop per tenere separati i modelli voxel indipendenti in una singola scena.

Indipendentemente dal tipo di progetto, Goxel ha probabilmente un’opzione di esportazione che fa al caso vostro. State realizzando un videogioco o un’applicazione? Goxel supporta il tipo di modello OBJ. Lavorate con artisti che utilizzano MagicaVoxel o Qubicle? Non preoccupatevi, Goxel supporta l’esportazione verso questi editor di voxel.

Caratteristiche:

  • Editor voxel completo per creare, modificare e dipingere modelli voxel
  • Versione desktop gratuita per progetti personali e commerciali
  • Dimensioni illimitate dei modelli voxel
  • Versione mobile disponibile per la creazione di arte voxel
  • Livelli per creare modelli individuali in una singola scena
  • Numerose opzioni di esportazione, tra cui OBJ, VOX e QB

Mega Voxels Play (editor di voxel per iOS e Android)

Mega Voxels Play è un potente editor mobile di voxel sviluppato esclusivamente per iOS e Android per creare modelli artistici di voxel su smartphone e tablet.

Questo costruttore di voxel è dotato di diversi strumenti e funzioni per aggiungere, eliminare e dipingere modelli voxel. È dotato di rendering istantaneo e occlusione ambientale che consentono di condividere immagini e video nitidi in modo rapido e semplice

Ha anche un negozio integrato in cui è possibile sfogliare centinaia di modelli voxel su richiesta. L’applicazione è anche compatibile con i motori di gioco grazie al supporto integrato per il formato di esportazione obj. Funziona bene anche con MagicaVoxel con un esportatore di voxel integrato. Questa potente applicazione permette di creare arte voxel al volo.

La differenza è che un pixel è un quadrato e un’immagine 2D con una posizione di griglia 2D e un singolo valore di colore. Al contrario, un voxel art è un cubo e un modello 3D contenente un singolo valore di colore e una griglia 3D.

I pixel sono memorizzati in formato . PNG e . JPG. Le opere d’arte in voxel sono memorizzate nei loro formati, come .VOX per MagicaVoxel e .VOXELS per Mega Voxels Play

A causa dei diversi tipi di file salvati, è necessario utilizzare un editor specifico per utilizzarli. Per le immagini, Photoshop è il software più diffuso. Per i modelli voxel, MagicaVoxel è il più usato.

Tuttavia, sia nella Voxel Art che nella Pixel Art, le opere sono racchiuse in una griglia. Poiché entrambi sono l’unità più piccola di un modello e di un’immagine, devono essere un valore numerico intero

Questo significa che un pixel non può avere una posizione “X” di 2,5. Deve essere 2 o 3. Un voxel è soggetto alle stesse regole. Non può avere una posizione “Z” pari a 4,75. Verrà arrotondato a 5 o ridotto a 4.

L’altra cosa è che la voxel art e la pixel art devono avere un unico valore di colore. Non possono contenere più colori o sfumature. Devono essere di un unico colore solido, poiché sono l’unità più piccola.

Queste sono le lievi differenze e le analogie tra voxel art e pixel art.

Minecraft es sin ninguna duda, el caso de éxito más sonado de un juego creado con Voxel Art.

Oggi l’arte voxel è diventata sempre più immersiva. I giochi basati sui voxel sono, per molti versi, un’ode ai giochi basati sulle sprite, che oggi infondono un forte senso di nostalgia nella maggior parte di noi.

Con l’evoluzione dei giochi basati sui voxel e i più recenti progressi della tecnologia digitale, le dimensioni dei voxel sono ora più piccole che mai. Ciò consente di creare ambienti e giochi sempre più interattivi, atmosferici e coinvolgenti.

Di seguito, abbiamo stilato un elenco di alcuni dei nostri giochi preferiti basati su voxel

  • Minecraft
  • Crossy Road
  • Industrie di Titano
  • Teardown
  • Il Touryst
  • Cloudpunk

nv-author-image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.