Vai al contenuto

Stampa su richiesta. Come avviare la propria azienda

Impression a la demande.

L’avvio di un’attività di stampa su richiesta può spaventare, ma questo articolo vi aiuterà suddividendola in otto semplici passi.

Molti sostengono che iniziare sia la parte più difficile della creazione di un prodotto unico, ma noi vi mostreremo quanto sia facile.

1-Trovare la propria nicchia di mercato

Impresión bajo demanda o print on demand.

Trovare la propria nicchia può essere difficile, perché quello che piace a voi potrebbe non essere quello che piace a tutti, oppure quello che volete è quello che fanno tutti gli altri.

Non preoccupatevi di questo. Mercati saturi significa che esiste una domanda per il prodotto. Non si può fare il minimo indispensabile e aspettarsi risultati significativi

La scelta della nicchia è una combinazione di passione e ricerca, che si aiutano a vicenda. Vediamo perché.

Passione

Anche se non è necessario essere appassionati della nicchia scelta, questo rende il viaggio imprenditoriale più divertente e tollerabile quando si complica.

Non perderti la nostra guida definitiva sul graphic design!

Scopri i migliori corsi online, master e programmi universitari per una carriera di successo nel design con la nostra "Guida definitiva allo studio del Graphic Design: Le migliori opzioni per una carriera di successo". Modella oggi il tuo futuro nell'industria creativa.
Vedi post Leggi più tardi

L’utilità di essere appassionati della propria nicchia di mercato è che si è più competenti in materia, perché la cosa ci viene già naturale. È utile anche identificare il proprio mercato di riferimento, ma di questo parleremo più avanti.

Ricerca

Non tutte le nicchie hanno lo stesso interesse e gli stessi requisiti. Pertanto, la ricerca è essenziale per trovare la nicchia migliore per la vostra attività.

Potete iniziare la vostra ricerca controllando Google Trends e cercando gli argomenti che vi interessano per vedere se sono popolari.

Un altro modo per fare ricerca è chiedere dove si trovano i vostri clienti ideali e che tipo di design preferiscono.

Decidere tra un negozio generalista e un negozio specializzato

È difficile capire quale sia la scelta giusta per la vostra attività di stampa su richiesta, perché entrambe hanno i loro pro e i loro contro ed è possibile avere successo con entrambe. Ecco le differenze, in modo che possiate scoprire qual è la soluzione migliore per voi.

Il negozio di stampa su richiesta offre molti disegni in varie nicchie o in una sola nicchia, come i meme o la cultura pop.

Vantaggi
  • Super flessibile. Non essendo limitati a una nicchia, siete liberi di vendere qualsiasi design che ritenete abbastanza valido da attirare le vendite.
  • Ci sono molte più opportunità di testare e ricercare più nicchie. La prima strategia per il successo consiste nel sapere quali disegni si vendono meglio di altri e concentrarsi su quelli che si vendono meglio. La presenza di più sedi consente di scoprirlo più rapidamente rispetto a un negozio di nicchia.
  • Capacità di rivolgersi a più fasce demografiche. Con uno stile globale, si può avere qualcosa per tutti. Nessun visitatore sarà uno spreco assoluto. In questo modo è possibile avere una strategia di marketing completa per ottenere una conversione.
Svantaggi
  • Difficile da scalare. I negozi di stampa su richiesta tendono a essere molto ampi in termini di offerta di modelli, quindi può essere difficile continuare ad aggiungerne altri in base a ciò che funziona.
  • Più concorrenza. Si teme che l’aspetto più difficile dei negozi POD in generale sia quello di offrire molti modelli diversi. Cercherete di attirare persone che conoscono già molti altri marchi che offrono i vostri stessi stili, il che renderà difficile la vendita.

La strada generale è la migliore per chi vuole provare sempre cose nuove, perché non essere legati a una nicchia significa avere molta più libertà di vendere ciò che si vuole.

Sebbene si debba affrontare una maggiore concorrenza e una scala problematica, è consigliabile per i proprietari di negozi più esperti.

Nicchia

Lo stile di nicchia dei negozi print-on-demand prevede la scelta di un tema specifico, come il basket o i delfini, e la creazione di disegni specifici per le persone che amano queste cose.

Si tratta di una strategia all’avanguardia basata sulla consapevolezza che chi ama qualcosa sarà più propenso ad apprezzare un design di quella cosa da indossare.

Vantaggi
  • Visitatori più mirati. Con lo styling di nicchia, potete avere in mente un tipo di persona che sarebbe interessata a un acquisto, consentendovi di avere un approccio più mirato con parametri su ciò che offrirete.
  • È possibile modificare la scala. Se si sceglie una sola nicchia, si può sempre passare a un’altra nicchia e ripetere il processo se si continua a crescere, a differenza dei negozi generici che in genere rimangono invariati nonostante la crescita.
  • Meno concorrenza. L’aspetto positivo delle nicchie è che si può sempre ridurre il numero di concorrenti ed essere molto specifici sul tipo di clienti a cui si intende vendere.
Svantaggi
  • Lacrescita dipende solo dalla nicchia scelta. Non tutte le nicchie sono uguali e alcune sono più popolari di altre. Ciò significa che dovrete fare attenzione alla nicchia che sceglierete, perché cambiarla è come iniziare una nuova attività da zero.
  • Può essere difficile da testare e ricercare. Avete un solo tipo di persona a cui rivolgervi senza la certezza che sia attratta dai vostri progetti.

Scegliere un negozio di stile di nicchia è uno dei modi più semplici per capire il proprio marchio e i propri clienti. È consigliato a chi è appassionato dei progetti di nicchia che desidera.

2-Definire il proprio target ideale

Definir tu público ideal es fundamental para la impresión bajo demanda.

Si tratta di una delle fasi più importanti che può fare la differenza tra il successo e il fallimento, poiché tutto ciò che fate deve essere fatto tenendo conto del vostro target ideale.

perché? Perché se non lo avete in mente, state facendo cose che non vi aiuteranno ad avere successo.

Va benissimo che i vostri progetti vi piacciano, ma al vostro pubblico ideale piacciono? Si tratta di una domanda che dovrebbe essere sempre posta.

Come si fa a trovare il proprio target ideale? Il modo più semplice è utilizzare questi dati demografici:

  • Posizione
  • Età
  • Genere
  • Lavoro
  • Reddito

È importante determinarli perché saprete per chi state progettando e dove dovete investire il vostro tempo (ed eventualmente il vostro denaro) nel marketing.

volete vendere abiti di alta qualità a un prezzo elevato? Scegliere un pubblico che possa permetterselo è la scelta migliore, altrimenti troppe persone penseranno che siete troppo costosi per loro.

Lo stesso vale per il genere: un disegno con un gatto rosa vestito da principessa potrebbe non essere adatto agli uomini.

Una volta conosciuto il pubblico di riferimento, sarà più facile concentrarsi sulle persone a cui ci si rivolge e ottenere vendite da persone che apprezzeranno i vostri progetti.

3 – Trovare un fornitore

I fornitori sono la spina dorsale della vostra attività di stampa su richiesta, in quanto si occupano dell’inventario, dei prodotti di stampa e della spedizione per voi.

La buona notizia è che è molto facile trovare un fornitore. Il problema, però, è trovare quello giusto: da dove si comincia? Diamo un’occhiata ad alcuni dei più grandi e popolari fornitori che potete controllare gratuitamente.

Ne analizzeremo i vantaggi e gli svantaggi, i livelli aggiuntivi e i destinatari.

Printful è uno dei più popolari fornitori di servizi di stampa su richiesta con sede negli Stati Uniti.

Offrono ricamo, stampa diretta sugli indumenti, sublimazione e molto altro ancora. Vi permettono anche di personalizzare il vostro marchio con adesivi e note personali su ogni ordine.

Il loro template builder e le integrazioni con le più diffuse piattaforme di e-commerce ne fanno un fornitore facile da usare, in grado di lavorare con la maggior parte dei negozi di stampa su richiesta.

Vantaggi
  • Nessuna esternalizzazione. Tutto ciò che sperimentate con Printful è interno all’azienda. La comunicazione e il reperimento dei prodotti sono efficienti quando tutto è sotto lo stesso tetto.
  • Qualità. Poiché tutto è prodotto internamente a Printful, la qualità degli articoli è affidabile e ben fatta. Uno dei migliori prodotti di qualità per dollaro speso rispetto alla concorrenza.
Svantaggi
  • Costoso. Printful è uno dei fornitori più costosi, con una qualità dei prodotti costantemente elevata. È un prezzo da pagare, ma spesso ne vale la pena.
  • Interfaccia utente disordinata. Con così tante informazioni sul loro sito web, spesso ci sono troppe informazioni da gestire e può essere difficile navigare.

Printify vi dà accesso alla maggior parte dei fornitori di stampa su richiesta del mondo. Questo significa che potete ottenere i migliori materiali e prodotti in base al vostro budget, alla velocità di consegna e alla qualità.

Printify offre anche piani Premium ed Enterprise con sconti significativi per le aziende.

Vantaggi
  • Collegamenti con più fornitori per l’approvvigionamento di un vasto catalogo di prodotti. Ciò significa che avete accesso a un numero maggiore di prodotti disponibili rispetto a qualsiasi altro fornitore di stampa su richiesta.
  • Costi di prodotto inferiori alla media. Printify è impegnata in una guerra dei prezzi a favore della concorrenza. C’è molto da vedere e da guadagnare da molti fornitori, alcuni dei quali sono disponibili solo su Printify.
Svantaggi
  • Qualità non uniforme. Poiché Printify offre un gran numero di fornitori, è difficile per Printify testare e verificare che tutti i prodotti dei fornitori siano di buona qualità. Pertanto, la vostra esperienza potrebbe essere incoerente.
  • Ilservizio clienti è inaffidabile. A causa del numero di fornitori tra cui scegliere e del fatto che Printify è un link, il servizio clienti avrà difficoltà a comunicare con i vostri clienti.

4-Scelta della piattaforma di e-commerce preferita

Marketing de afiliados para ecommerce.

Una volta trovato il fornitore, è il momento di scegliere la piattaforma di e-commerce.

Si tratta del fornitore del vostro sito web e del modo in cui il fornitore conosce le informazioni sull’ordine del cliente per spedire i vostri prodotti progettati.

Shopify è la piattaforma più grande e più popolare per un negozio di e-commerce. Funziona come un tradizionale costruttore di siti web per semplificare al massimo le cose.

Il design del tema, basato su modelli, è stato progettato interamente pensando all’e-commerce. Questo è molto utile, perché chiunque, indipendentemente dalla propria esperienza di web design, può avere un bel sito web che funziona.

Il problema dei temi basati su modelli è che possono essere dei modelli da muffa, in quanto possono apparire generici con lo stesso stile e gli stessi layout.

Fortunatamente, tutti i temi sono personalizzabili attraverso il loro codice sorgente, ma comprendere il loro linguaggio di codifica in liquid.css può essere difficile. Potrebbe essere necessario rivolgersi a un professionista per creare un look unico per il vostro sito web.

Poiché Shopify ha tutto ciò che serve per gestire un negozio di e-commerce di successo, la sua qualità e garanzia hanno un prezzo elevato. Questo prezzo è significativamente più alto rispetto alla concorrenza, ma nessuno di loro si concentra sull’e-commerce allo stesso livello di Shopify.

Vantaggi
  • Il costruttore di siti web di e-commerce per tutte le esigenze dei negozi di stampa su richiesta. Dalla configurazione dei prodotti, alle integrazioni fiscali e di app, alla creazione di siti web, ha tutto ciò che serve per un negozio online.
  • Alta qualità. Il prezzo di Shopify è elevato, ma è compensato dalla sua affidabilità, che garantisce che tutto funzioni senza problemi.
  • Facile da usare. Shopify è stato progettato pensando all’utente, quindi è molto facile da configurare senza alcuna conoscenza preliminare della progettazione di siti web.
Svantaggi
  • È piuttosto costoso. Shopify può essere circa tre volte più costoso di altri fornitori di siti web, il che è fuori dal budget di alcune persone.
  • Alcuni temi possono essere limitanti. In particolare, i temi gratuiti possono essere semplici e le personalizzazioni limitate.

Se avete il capitale necessario e volete costruire seriamente la vostra attività POD, Shopify è la piattaforma di e-commerce che fa per voi. Offre tutto ciò che serve.

A differenza di un sito web tradizionale che viene creato e gestito dall’utente, Redbubble è un sito web basato su un marketplace in cui l’utente non ha molto controllo sulla propria vetrina digitale, ma gran parte del lavoro viene svolto per lui.

Inoltre, agiscono come fornitori all’interno del vostro negozio, quindi non è necessario consultarne o gestirne uno con Redbubble. È una sorta di soluzione all-in-one per la vostra attività di stampa su richiesta.

Il loro stile è ottimo se si vuole essere il più spensierati possibile con un’attività secondaria o se non si sa come progettare un sito web, ma può essere limitante se si vuole trasformarlo in un lavoro a tempo pieno a causa della mancanza di “proprietà” della vetrina digitale.

Vantaggi
  • Soluzione all-in-one per siti web e fornitori. Redbubble si occupa di molte cose per voi, quindi tutto ciò che dovete fare è impostare i vostri design e il marketing per il vostro negozio.
  • Èmolto facile da installare e richiede poca manutenzione. Per la natura della configurazione e per dimenticare ciò che viene gestito per voi. Redbubble è la cosa più vicina a un “reddito passivo” in termini di vendite.
  • L’utilizzo è gratuito. Non ci sono costi di installazione
Svantaggi
  • Controllo minimo. Se volete crescere e avere il pieno controllo sull’aspetto del vostro negozio, rimarrete delusi.
  • Lasaturazione della concorrenza vi costringerà a fare marketing. Sebbene Redbubble abbia milioni di visitatori, ci sono tonnellate di negozi come il vostro e può essere difficile distinguersi tra questi.

Se non potete impegnarvi in un lavoro a tempo pieno o non ne avete voglia, Redbubble è un’ottima opzione per chi vuole fare del proprio negozio un hobby redditizio.

Come Redbubble, anche Merch by Amazon è un sito web basato sul mercato. Così come l’aspetto e l’atmosfera del resto di Amazon.

La differenza sta nel fatto che Amazon permette solo di apparire sulle magliette. Per questo motivo, per alcuni potrebbe risultare restrittivo, ma se siete d’accordo, vale la pena prendere in considerazione Merch by Amazon.

Poiché Amazon è uno dei siti web più visitati al mondo, è molto probabile che i vostri prodotti vengano visti e acquistati senza che dobbiate fare molto marketing.

Vantaggi
  • Sul più grande mercato del web. Statisticamente parlando, il numero di visitatori di Amazon indica una maggiore probabilità di acquisto.
  • Gratuito Non c’è alcun costo; basta creare un account gratuito e il gioco è fatto.
Svantaggi
  • Questo vale solo per le magliette. Se volete offrire altri prodotti oltre alle magliette, siete sfortunati.
  • È difficile creare un marchio. A causa del modo in cui funziona la ricerca su Amazon, ci si affida a una vendita piuttosto che alla creazione di un marchio a cui le persone torneranno.

Merch by Amazon è l’ideale per chi vuole esplorare l’efficacia dei propri progetti, sia come hobbista che per imparare l’e-commerce.

5-Creare i vostri progetti

Un diseño atractivo es fundamental para un negocio de impresión bajo demanda.

Un aspetto molto importante della vostra attività sarà il design. Ha senso, visto che è il motivo per cui la gente compra da voi, giusto? Questi sono i principali strumenti software che i designer utilizzano per i loro negozi print-on-demand

Canva è la più grande applicazione web di progettazione grafica fai-da-te Ha molto da offrire, in quanto è probabilmente il modo più accessibile per creare qualcosa di sorprendente con poca esperienza di progettazione visiva.

La versione gratuita è generosa e consente di utilizzare molti grafici, foto e strumenti per creare disegni. La versione a pagamento consente di utilizzare più modelli grafici e immagini di qualità superiore. Inoltre, consente di utilizzare i diritti d’autore senza preoccuparsi di problemi legali con altri designer.

Canva è ideale per chi desidera un software di progettazione grafica semplice ed efficace.

Si tratta di un concorrente diretto di Canva, che utilizza gli stessi strumenti, la stessa grafica e le stesse foto per creare i vostri progetti gratuitamente sul sito.

La differenza è che PlaceIt vi permette di utilizzare dei mock-up dei vostri progetti che assomigliano al prodotto finale

PlaceIt dispone anche di una libreria di video che potete utilizzare se volete esplorare questo tipo di media. È simile al modo in cui si possono creare progetti senza alcuna esperienza di editing video.

PlaceIt è ideale per chi desidera uno strumento di progettazione creativa all-in-one in un unico posto.

La suite di software Adobe per la progettazione di stampe on-demand in Photoshop e Illustrator. Sono lo standard del settore per quanto riguarda i software di progettazione grafica e possono fare quasi tutto ciò che si desidera.

Photoshop viene utilizzato principalmente per la modifica delle immagini e Illustrator per la creazione di grafici. Sebbene Photoshop sia in grado di creare grafica, non è un programma vettoriale, il che significa che le immagini create con esso non saranno scalabili in modo chiaro.

Il pacchetto software di Adobe può essere costoso per ciò che serve ed è basato su abbonamento. Se volete il miglior strumento disponibile, la suite Adobe fa per voi.

Progettare e brandizzare il vostro negozio online

Ora siete pronti a progettare il vostro sito web. Anche se utilizzate un sito web di mercato, gran parte del lavoro viene fatto per voi, ma vi danno comunque la possibilità di aggiungere un po’ di personalità al vostro sito.

Quando utilizzate immagini, caratteri e colori, chiedetevi: “È questo il tipo di cliente che voglio attirare? Tenetelo sempre presente quando progettate il vostro sito web.

Una volta terminata la progettazione del vostro sito web, è il momento di aggiungere i vostri progetti e di collegarli ai siti web dei vostri fornitori.

6-Carica i progetti sul tuo sito web

La maggior parte dei siti web dei fornitori segue gli stessi parametri per collegare i progetti al sito web.

Come riferimento, le pagine di integrazione che i principali fornitori utilizzano per collegare la piattaforma web scelta.

  • Pagina di integrazione di Printful.
  • Pagina di integrazione di Printify.

7-Configurazione dei gateway di pagamento

L’impostazione dei gateway di pagamento è uno degli ultimi passi per preparare il vostro negozio alla vendita.

Il gateway di pagamento è il mezzo con cui le persone acquistano i vostri prodotti. Gestisce le transazioni per voi.

Esistono diversi gateway di pagamento tra cui scegliere, ed ecco cosa considerare quando se ne sceglie uno.

  • accettano il vostro modello di business? Alcuni non accettano negozi di stampa su richiesta.
  • supportano il paese e la valuta del vostro pubblico di riferimento?
  • quali sono le spese di transazione?
  • com’è il servizio clienti?

Ecco alcuni gateway di pagamento che potete utilizzare per la vostra attività:

  • Pagamenti Shopify
  • Raya
  • Paypal
  • Amazon Pay
  • Google Pay
  • Apple Pay

Ecco alcuni consigli utili su quale sia quello giusto per voi:

  • Determinate i Paesi in cui volete vendere, quindi trovate il processore di pagamento più comune in quei Paesi.
  • PayPal, Shopify Payments e Stripe sono i più diffusi in tutto il mondo.
  • Non dimenticate di fare delle prove; potete sempre cambiare se non siete soddisfatti dei risultati.

8-Aumentare il traffico verso il vostro negozio print-on-demand

Ora è il momento di attirare le persone nel vostro negozio di stampa su richiesta per vedere i vostri fantastici progetti.

Alcuni dicono che questa sia la parte più difficile, perché non esiste una strategia garantita per commercializzare il vostro negozio print-on-demand, ma ci sono molti consigli utili e piattaforme di marketing che stiamo per esaminare.

Strategie gratuite

Vale la pena di provare le strategie di marketing gratuite, che consentono di verificare se i propri progetti possono essere venduti senza dover sostenere un esborso iniziale.

Le migliori strategie gratuite possono essere trovate sui social network

Instagram è una delle migliori piattaforme di social media perché si concentra sulle immagini. Mettendo in mostra le vostre creazioni, otterrete maggiore attenzione perché la piattaforma si basa maggiormente sulla visualizzazione.

Essendo gratuito e collegato a Facebook, l’attenzione è sempre attirata dalla piattaforma.

TikTok è cresciuto molto dalla sua nascita qualche anno fa. Dato che la soglia di attenzione di tutti è breve, realizzare brevi video delle vostre creazioni è un modo per guadagnare follower.

Inoltre, TikTok è la piattaforma in più rapida crescita, quindi è possibile ottenere maggiori profitti a parità di sforzo rispetto ad altre piattaforme.

YouTube è il re delle piattaforme video; i video sono la strada da seguire se si vuole ottenere il massimo impatto.

A differenza dei tipici post sui social media, i video sono più difficili da realizzare, quindi bisogna impegnarsi di più.

Si possono vedere contenuti video di forma più lunga, come quelli di TikTok, ma su YouTube sono stati introdotti anche i cortometraggi, come TikTok.

Per costruire una lista di e-mail è necessario ricorrere ad altre strategie di marketing, ma una volta che l’avrete fatto, scoprirete che si tratta di uno dei modi più efficaci per commercializzare gratuitamente le vostre creazioni.

Le persone che si iscrivono alla vostra lista e-mail vogliono vedere i vostri annunci e sono più propense ad acquistare da voi che da qualsiasi altra piattaforma di social media.

Strategie a pagamento

Le strategie a pagamento, come si può intuire, richiedono denaro, ma si otterranno risultati molto più velocemente e con una portata maggiore rispetto alle strategie gratuite.

Sono, staticamente, il modo migliore per crescere e ottenere vendite, ma ricordate di fare le vostre ricerche per ottenere il massimo per il vostro denaro.

Gli annunci di Facebook continuano a essere la forma più efficace di marketing a pagamento quest’anno La quantità di informazioni demografiche consente di essere molto selettivi nella distribuzione degli annunci.

Si raccomanda vivamente che Facebook Ads faccia parte delle vostre strategie di marketing se volete ottenere i risultati più significativi.

Gli annunci di Google sono simili a quelli di Facebook, ma si rivolgono a persone che cercano attivamente parole chiave associate ai vostri prodotti.

Quando qualcuno cerca abbigliamento per gatti, apparirà il link al vostro negozio per invogliare le persone a cliccarci sopra.

Con così tante persone che effettuano ricerche su Google, questa è una strategia di marketing interessante da prendere in considerazione.

Autore

Laureato in Psicologia e appassionato di chitarra flamenca e giochi da tavolo, il mio percorso professionale mi ha portato a comprendere il profondo legame tra comportamento umano e marketing. Nel corso degli anni, ho affinato la mia capacità di analizzare e interpretare le tendenze del mercato e le risposte dei consumatori. Su The Color Blog, unisco le mie conoscenze psicologiche alla mia passione per la scrittura, offrendo prospettive uniche sul marketing, la storia e le interazioni umane che caratterizzano la nostra era digitale.View Author posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *